Oies, luogo natale di San Giuseppe Freinademetz

Descrizione generale

San Giuseppe Freinademetz, il Santo nativo dell’Alta Badia, è il primo Santo dell´Alto Adige.

Il maso Oies è la casa ove nel 1852 nacque San Giuseppe Freinademetz, missionario della Società del Verbo Divino di Steyl, morto in Cina nel 1908. È stato beatificato a Roma il 19 ottobre 1975 e santificato il 5 ottobre 2003.
La cantina del maso di Oies è stata trasformata in cappella e abbellita con opere degli artisti Kollreider di Lienz e Lois Irsara di Badia.

È meta di molti devoti e si pelegrinaggi.

Descrizione d'arrivo

*In macchina

  • Autostrada del Brennero A22 fino al casello di Bressanone, strada SS49 della Val Pusteria, fino a S.Lorenzo, strada SS244 della Val Badia, Alta Badia
  • Autostrada A27 fino a Ponte nelle Alpi, SS 203 dell'Agordino, Caprile, Arabba, Passo Campolongo, Alta Badia
  • Autostrada A27 fino all'uscita di Belluno, SS51 per Cortina d'Ampezzo, Passo Falzarego, Passo Valparola e Alta Badia

*In treno

  • Brunico - 37 Km
  • Bolzano (via Passo Gardena) - 72 Km (via Brunico) – 100 Km
  • Collegamento stazione ferroviaria – Alta Badia tramite autobus di linea SAD: www.sad.it

*In aereo

  • Venezia Treviso / Venezia Marco Polo – 180 / 200 km
  • Verona – 213 km
  • Milano Bergamo / Milano Malpensa - 310 / 400 km
  • Informazioni transfer aeroporto: www.suedtirolbus.it - www.cortinaexpress.it
Orario d'apertura: tutto l'anno
 
lun
mar
mer
gio
ven
sab
dom
08:00 - 20:00
 
 
 
 
 
 
 
La carta vantaggi per la sua vacanza
La carta vantaggi per la sua vacanza
Conosci Laives, Bolzano, San Genesio, Meltina e Val Sarentino e tante bellezze dell’Alto Adige in modo facile ed economico!
Contatto
Tourist Info Laives Bronzolo Vadena
Via J.-F.-Kennedy 88
39055 - Laives - Alto Adige - Italia
Newsletter
Rimanete aggiornati con la newsletter
di Bolzano e dintorni. Iscrivetevi subito!