Chiesa St. Joseph a Ronchi

Via Mindelheim 10A
39040 Termeno
Descrizione generale

A Ronchi s’innalza la piccola Chiesa di San Giuseppe, un edificio sacro che, in confronto con le altre chiese dei dintorni del Lago di Caldaro, è più recente. L’edificio venne progettato nel 1900 da Ferdinand Mungenast, un architetto austriaco che realizzò anche diversi altri edifici a Bolzano e nell’Oltradige, come il Grandhotel d’Appiano e la Chiesa di San Giuseppe a Frangarto. Sette anni dopo la sua costruzione nel 1901, la chiesa venne completata dal campanile.

Al giorno d’oggi, la chiesetta si presenta con una volta a crociera con nervature, un coro poligonale e un campanile con guglia. Nel 1977 la Chiesa di San Giuseppe a Ronchi (Kirche St. Joseph in Rungg) venne posta sotto tutela monumentale. Da menzionare soprattutto le opere dell’artista gardenese Ferdinand Stuflesser (1855 - 1926) all’interno della chiesa, come ad esempio l’altare con le sculture di San Giuseppe col Bambino, San Francesco di Sales, patrono santo degli scrittori e dei non udenti, e Santa Teresa d’Ávila, patrona della Spagna.

Sopra l’ingresso troneggia invece la statua di Sant’Antonio da Padova, invocato tra l’altro dal popolo per aiutare a ritrovare cose smarrite. Si trova nella frazione di Ronchi (Rungg), un piccolo borgo situato lungo la Strada del Vino dell’Alto Adige in direzione Cortaccia. Anche l’autobus di linea si ferma qui.

Descrizione d'arrivo

Dall'uscita dell'autostrada A22 Egna-Ora-Termeno prendere la prima uscita alla rotonda e seguire le indicazioni per Termeno. Dopo circa 5km arriverá a Termeno. Segue la strada per Ronchi, una frazione di Termeno, dove si trova la chiesa San Giuseppe

Chiesa aperta: tutto l'anno
La carta vantaggi per la sua vacanza
La carta vantaggi per la sua vacanza
Conosci Laives, Bolzano, San Genesio, Meltina e Val Sarentino e tante bellezze dell’Alto Adige in modo facile ed economico!
Contatto
Tourist Info Laives Bronzolo Vadena
Via J.-F.-Kennedy 88
39055 - Laives - Alto Adige - Italia